Circondati dagli immorali

L’Italia in cui vivo mi fa sentire come circondato. Se sei onesto, se non usi l’inganno per lavorare, se non ti fai comprare, se cerchi di condurre i tuoi affari secondo un criterio morale (anche blando), diventi uno strano, un irregolare. Ti scontri con avversari che barano, che ti sorpassano perchè usano mezzi non leciti e tu affondi, non riesci. Se ti ostini, ti senti fare discorsi del tipo: “Che vuoi? Se proprio non riesci ad adeguarti, la colpa è tua”. Non riesco? Io non voglio! Possibile che non si possa vivere onestamente e lavorare onestamente, in questo paese?

Informazioni su Luigi Pignalosa

Nato nel sole, cresciuto nel mare, educato dal Cielo, torturato dalla terra. Mi laureo in Filosofia con il massimo dei voti (per quello che significa in Italia). Studio e sviluppo competenze nel campo della comunicazione strategica e dei media digitali. Lavoro come Strategic Communication Planner, Content writer & manager, Web project manager. Da piccolo inventavo i miei giochi perché quelli esistenti erano stati già creati. Il mio motto è "Se proprio devi fare qualcosa, fa' qualcosa che non c'è".
Questa voce è stata pubblicata in Meditazioni filosfiche e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Circondati dagli immorali

  1. marzialemarcovalerio ha detto:

    Bell’articolo ma che purtroppo come altri migliaia,non sortirà l’effetto desiderato. Per vedere tale effetto bisogna arrivare ad emulare Roberspierre. Ma il Popolo italiano esiste ? Non sarà una mera Utopia ?

  2. raccontivari ha detto:

    Per svegliare gli italiani dovremmo oscurare le paytv ed il campionato di calcio.
    50 milioni di italiani si riverserebbero con rabbia su Roma, facendo tabula rasa sul loro cammino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...